La Storia Della Nostra Scuola

La Scuola Media Statale “A.Grandi” fu istituita nel lontano 1941 e soltanto nel 1949 assunse l’intitolazione attuale.
La storia dei primi trent’anni è stata segnata da enormi difficoltà, a causa della mancanza di una struttura edilizia adeguata. Infatti, fu dapprima ubicata presso il Regio Istituto Commerciale ” Costa”, poi fu trasferita in via F.Crispi e, quindi, presso il palazzo “Oliva”. Successivamente, occupò i locali inadeguati del “Consorzio Agrario”, fu poi ospitata dall’Istituto Magistrale e, successivamente, dal Liceo Classico “Palmieri” in Piazzetta Carducci. Infine, si trasferì definitivamente, nell’anno 1970, nell’attuale struttura di via Francesco Patitari.logo scuola-Ascanio Grandi Ridottorotondo

Qualche anno dopo l’edificio fu ampliato per esigenze di ricettività.
Attualmente la Scuola dispone di una sede adeguata e confortevole:è dotata di spazi ed attrezzature idonei a rispondere alle richieste di formazione dell’utenza.
Il nucleo principale dell’edificio si sviluppa su tre piani, capaci di ospitare venti scolaresche, un Laboratorio multimediale, un laboratorio di educazione tecnica, una sala proiezioni, una palestra coperta, gli uffici di presidenza, gli uffici di segreteria, una sala professori. L’ala più recente dell’edificio ospita sette scolaresche, un laboratorio scientifico, un laboratorio musicale, l’Aula Magna, la biblioteca, una palestra coperta. La struttura è completamente recintata.
Rispetto all’impianto iniziale, sono stati istituiti 2 corsi ad indirizzo musicale con insegnamento di cinque strumenti (flauto, chitarra, pianoforte,violino, clarinetto), e l’attività sportiva extracurricolare.
Per la serietà, l’impegno, la correttezza e la severità degli studi, la scuola ha acquisito via, via, maggiore credibilità, fino a diventare una “Scuola prestigiosa e di tradizione” , aperta ed attenta ai processi di innovazione e cambiamento. Interpreta i bisogni del territorio e con esso interagisce.

CODICE MECCANOGRAFICO  LEMM00600E